Posts contrassegnato dai tag ‘shopping online’

Si avvicinano le feste e nasce spontanea la curiosità di sapere come si acquisteranno i regali di natale. Un recente rapporto di Burst Media sostiene che più della metà (53%) dei consumatori americani userà un dispositivo mobile per la ricerca o l’acquisto di prodotti e, il 59% dice che userà il mobile per fare acquisti online per le vacanze.

Le donne sono molto più propense degli uomini, soprattutto per la ricerca dei prodotti che poi le porterà ad un acquisto on-line (63% contro 52%), mentre un terzo dei consumatori intervistati farà acquisti di regali direttamente dal proprio dispositivo, con maggior rilevanza di uomini che donne (40% vs 28%).

I possessori di smartphone / tablet sostengono che utilizzeranno i loro dispositivi mobili durante la stagione delle vacanze per confrontare i prezzi dei prodotti (62%) e leggere le recensioni (54%).

Qui di seguito, ulteriori risultati chiave del rapporto basato su un sondaggio condotto nel mese di ottobre 2014 su 786 adulti degli Stati Uniti di età superiore ai 18 anni.
(altro…)

Secondo un recente rapporto di Sociomantic – condotto su 1000 consumatori – la maggior parte degli acquirenti online (59%) inserisce un articolo nel carrello della spesa online solo quando sta progettando di acquistarlo.

marketingando

Tuttavia, il 19% utilizza i carrelli di shopping on-line come Wish List / promemoria, mettendo gli oggetti di loro piacere per averne traccia, e un altro 13% afferma di raccogliere gli articoli nei carrelli in attesa di un’offerta per il trasporto gratuito o un accordo basato sulla somma spesa.

Uno su dieci (11%) dice che abbandona il carrello più spesso di quanto acquista. (altro…)

 

 

 

Lo shopping online è discreto, facile e veloce. Non c’è da meravigliarsi se gli acquirenti si stanno riempiendo i carrelli virtuali, invece di visitare dei negozi reali.

Lo shopping on-line ci permette di saltare le file, la folla, le spese di viaggio e il problema di parcheggio. Una recente indagine condotta da Lab42 – una società di ricerche di mercato – trovato che il 66% dei consumatori preferisce i rivenditori Web. Quasi la metà dei partecipanti al sondaggio ha completato il 73% dei vari shopping online iniziati.

Nielson ha recentemente riportato che quasi il 50% dei possessori di smartphone statunitensi stanno utilizzando le applicazioni commerciali ogni mese, frequentando eBay, Amazon, Groupon e LivingSocial. Circa 45 milioni di proprietari di smartphone accede ad app di shopping-e-commerce ogni mese.

Voi che fate? Io devo dire che li uso :)

marketingando

iab marketingandoIAB Europe pubblica i primi risultati di una ricerca condotta su un totale di oltre 50.000 interviste su 28 mercati fatte online, telefoniche e faccia a faccia in merito al consumo dei media europei – online, radio, TV, giornali e riviste. Lo studio copre anche l’uso di Internet attraverso quattro dispositivi – computer, mobile, tablet e console giochi, e ne studia lo shopping online.

Alcuni risultati significativi:
426.9 milioni di europei usa internet (65%), spendendo 14,8 ore online alla settimana
– un terzo (37%) degli europei accede a Internet utilizzando più di un dispositivo, e il 29% attraverso un mobile phone
– le attività sui mezzi di comunicazione tradizionali si stanno rapidamente spostando online: 9 utenti su 10 legge le notizie su internet
– il 48% degli europei utilizza il web e guardando la TV allo stesso tempo
– internet è diventato uno strumento essenziale per i marchi e il modo in cui coinvolgono i consumatori online è importante per 4 utenti su 10
– il 96% degli utenti ricerca su internet cosa acquistare on-line e l’87% effettua shopping online.

In dettaglio vediamo il rapporto che i consumatori hanno con i brand.  (altro…)

Secondo un nuovo studio condotto da Zmags, tra i vari canali commerciali digitali messi a disposizione per i consumatori di oggi, nella scoperta di nuovi prodotti, pare che la maggior parte degli acquirenti on line preferisca utilizzare siti Web tramite PC o laptop o siti mobile basata su browser tramite smartphone piuttosto che applicazioni mobili.

marketingando, statistiche, consumi onlineTra i consumatori online intervistati (definito nello studio come persone che fanno acquisti tramite PC / notebook, smartphone o tablet) risulta che:

  • 87% preferisce navigare e acquistare da siti web tramite PC o laptop
  • 71% preferisce ancora in-store shopping
  • 14% preferisce i siti mobili basati su browser tramite smartphone.

Circa il 9% dei consumatori online preferisce navigare e fare acquisti tramite tablet, mentre solo il 4% preferisce fare acquisti tramite smartphone o tablet app.
Di seguito, i risultati supplementari da Zmag del rapporto intitolato “Meet the Connected Consumer: How Tablets, Smartphones and Facebook are Changing the Ways Consumers Shop.”
(altro…)