Le aspettative dei clienti da considerare sempre.

La relazione tra i clienti e le aziende non è più la stessa. Nuovi strumenti, nuovi stimoli, maggiore concorrenza, e lo stesso consumatore si è evoluto nel tempo, diventando sempre più esigente e con aspettative sempre maggiori (circa il 55% afferma che le loro aspettative sono aumentate nel corso degli ultimi tre anni). Sempre il 55% dei consumatori dice... Continue Reading →

Il survey per massimizzare l’efficacia commerciale

I dipendenti di una società, i suoi clienti e i suoi eventi tutti sono una fonte di feedback preziosi e necessari. Oggi ci sono molti modi per conoscere meglio il nostro target, e per ottenere informazioni. Analizziamo il sondaggio. Un sondaggio di feedback permette di ottenere: risposte importanti, che possono gettare le basi per le... Continue Reading →

Gestire le relazioni con i clienti: la strategia.

Abbiamo affrontato il concetto di Customer relationship management (post) e gli Strumenti a disposizione di un'impresa CRM Oriented (post). Ora affrontiamo le Componenti di una strategia CRM. Le componenti strutturali di una strategia di CRM sono: Analisi e gestione della relazione con i clienti: contatto con i clienti e analisi dei bisogni attraverso molteplicità di strumenti come mailing, lettere, telefonate, SMS, eccetera. Il... Continue Reading →

Gestire le relazioni con i clienti: gli strumenti.

Abbiamo introdotto il CRM (post) ed ora proseguiamo. Tutte le aziende possono intraprendere la strada del CRM ma devono essere consapevoli che: bisogna investire prima in strategia, organizzazione e comunicazione, solo dopo nella tecnologia. La scelta del software non ha alcun effetto sulla probabilità di successo. Ciò non implica che i software siano tutti uguali,... Continue Reading →

Gestire le relazioni con i clienti: la fidelizzazione.

Il concetto di Customer relationship management o Gestione delle Relazioni coi Clienti è legato al concetto di fidelizzazione dei clienti. In un'impresa "Market-oriented" il mercato non è più rappresentato solo dal cliente ma dall'ambiente circostante, con il quale l'impresa deve stabilire relazioni durevoli di breve e lungo periodo, tenendo conto dei valori dell'individuo/cliente, della società e dell'ambiente. Quindi l'attenzione verso il... Continue Reading →

Reputazione…se ne parla tanto, ma come funziona?

Dopo tanti casi di mala gestione dei social media che hanno intaccato la reputazione del brand dell'azienda in questione ci domandiamo...Ma che cos'è la reputazione? Perchè è tanto importante? Il capitale reputazionale è stato argomento di diversi studi tra cui quelli di Adam Arvidsson che ha affermato: "la prossima economia sarà un'economia etica non più basata sul lavoro,... Continue Reading →

Powerpoint noiosi: con l’esperienza migliora la partecipazione nei meeting..

Quante volte vi è capitato di partecipare a meeting interminabili con fiumi di presentazioni in powerpoint? Quante volte "vi è calata la palpebra"? Tranquilli...non siete stati i soli. Da un'indagine curiosa di SlideRocket su un campione di 1.003 adulti statunitensi che fanno uso quotidiano di software per ufficio, pare che seguire una presentazione di PowerPoint sembri essere... Continue Reading →

Quando un’esperienza negativa diventa un successo.

Sul sito di HBR è stato pubblicato un articolo che evidenzia come l'esperienza personale a volte negativa porta ad azioni di successo. L'articolo si intitola:  Investite un giorno nelle frustrazioni dei vostri clienti E' sicuramente una provocazione ma con dei risvolti impressionanti. Partendo da “un giorno di frustrazione”, Mario Poletti Polegato, ha trovato l'intuizione per diventare il... Continue Reading →

Su ↑