Posts contrassegnato dai tag ‘esperienza’

 

Ci sono molte aziende che ancora non si sono affacciate al social media marketing. Ignorando questo canale, le aziende perdono una grande opportunità per entrare in contatto con i clienti attuali e potenziali, catturare l’interesse e generare lead di vendita.

L’integrazione del mobile nella strategia di marketing può essere fatta gradualmente, dando un segno della propria esistenza nel mondo digitale.

Potete seguire questi passi per iniziare:
1. Mostrate ai vostri clienti che vi interessano

Secondo un sondaggio mBlox, solo il 36% dei consumatori dice che le aziende forniscono un servizio al cliente e li coinvolgono in modo corretto. Al contrario, il 73% delle aziende pensa di fornire grande attenzione al cliente. Questo divario tra azione e percezione potrebbe essere colmato utilizzando le comunicazioni via mobile.

Una volta che il business pone l’accento sul mobile marketing è importante considerare la demografia della clientela, comprese le loro preferenze di comunicazione personali. (altro…)

Ogni anno la Siegel+Gale conduce una ricerca sul brand più semplice del mondo. Il sondaggio si basa su 12.318 consumatori in otto paesi (Stati Uniti, Regno Unito, Germania, Svezia, Cina, India, Emirati Arabi Uniti, e Arabia Saudita) a cui viene fatta un’intervista, e in cui viene chiesto di valutare i brand sulla semplicità / complessità dei loro prodotti e prezzi, nonché la qualità delle interazioni / comunicazioni (cioè, se la società è affidabile / facile da affrontare).

(altro…)

Buone vacanze,

è stato un anno ricco di tanti avvenimenti e di nuove scoperte, di tecnologie in evoluzione e di alcune che non hanno tenuto il passo, abbiamo visto pubblicità assurde e altre molto carine ed efficaci.

Adesso ci meritiamo un po’ di riposo, ma un marketer non spegne mai il cervello del tutto e quindi sono certa che rimarrete colpiti da ciò che questa estate vi proporrà.

Vi auguro di vivere delle belle emozioni.

A presto!

Clicky

Buone vacanze,

andrò anche io a fare delle nuove esperienze, conoscere nuove culture e confrontarmi con usi e costumi diversi..(non solo per il bikini).

Sono molto curiosa di vedere “da cliente” e da straniera come verrò considerata.

Vi auguro di vivere delle belle emozioni che ci accompagneranno al nostro rientro.

A presto!

 

Clicky

Ho trovato questo video interessante. Ve lo propongo come l’ho trovato sul sito di HBR.

Oltre ad alcuni suggerimenti – chiamiamoli tecnici – su come fare bene un video, una presentazione…alla fine quello che ne viene fuori è: Essere Autentici.

Ci ritroviamo in quanto detto più volte sul marketing esperienziale. Siamo di nuovo di fronte alle regole base di questo nuovo cambiamento (link).

Ascoltatelo, è chiaro e diretto.

Quando abbiamo parlato di capitale reputazionale abbiamo detto che è importante che: “I dipendenti siano coinvolti ed impegnati a realizzare la strategia aziendale”.

Per questo motivo ritengo che la classifica che viene stesa ogni anno da Il Sole 24 Ore in merito alle aziende con i migliori ambienti di lavoro in Italia sia un modo per rafforzare la reputazione sul mercato.

La classifica riporta i dati delle “Large Companies” (aziende con più di 850 dipendenti) e delle “Small and medium enterprises” (da 50 a 849 dipendenti).

1  TETRA PAK PACKAGING SOLUTIONS
2  CISCO SYSTEM ITALIA
3  MICROSOFT ITALIA
4  NISSAN ITALIA
5  W.L.GORE & Associati
6  NATIONAL INSTRUMENT ITALIA
7  PepsiCo ITALIA
8  ConTe.it – ADMIRAL GROUP
9  GRUPPO QUINTILES
10  MEDTRONIC ITALIA