Archivio per la categoria ‘statistiche’

I professionisti delle comunicazioni aziendali e delle pubbliche relazioni dicono che impegnarsi in una narrazione migliore √® la tattica / tendenza che sar√† pi√Ļ importante nel prossimo anno.

Secondo¬†un sondaggio (di Sword and the Script Media e Job of the Week di Ned Lundquist) condotto nel febbraio 2018 tra 155 responsabili della comunicazione aziendale e professionisti delle pubbliche relazioni,¬†¬†la narrazione¬†(79%) √® la tendenza / tattica che sar√† pi√Ļ importante nei prossimi 12 mesi.

Il content marketing (71%) si posiziona al secondo posto, seguito dalla leadership di pensiero (67%), allineandosi con Marketing e influencer marketing.trends-sword-120418

(altro…)

In un era in cui si va tutti verso i siti responsive, ecco che le difficolt√† iniziano all’interno degli uffici per capire quali siano le disposizioni e i colori migliori da utilizzare per meglio attirare l’attenzione.

Il branding passa anche attraverso i colori, e sarebbe un peccato non valutarli con senso critico. Colori diversi possono innescare emozioni diverse, e possono aiutare, o ostacolare, la capacità di distinguersi.

Quindi, quale sarà la combinazione di colori giusta per le vostre necessità?

L’infografica che segue d√† molti spunti interessanti…

(altro…)

 

Quando si fa una pianificazione di una campagna marketing non bisogna dimenticare i quattro pilastri della performance di marketing e delle campagne pubblicitarie, migliorerà le probabilità di successo.

1. Pubblico
La vostra campagna di marketing dovrebbe essere focalizzata su un¬†pubblico derivante da una variet√† di canali attratti dal vostro marchio. Tuttavia, l’identificazione e la localizzazione dei consumatori giusti pu√≤ essere difficile in quanto i dati spesso sono suddivisi tra¬†diverse fonti. Per comprendere appieno i clienti, consiglio¬†di attingere da diverse fonti di informazioni (ad esempio, il traffico on-line, registrazione del cliente, e fonti offline).¬†E ‘una buona idea guardare alcune categorie come: professione, affinit√†, stile di vita, tendenze politiche, e altri interessi per¬†capire quali prodotti e servizi possono¬†essere pi√Ļ azzeccati.

(altro…)

Gli investimenti previsti nel 2017, secondo una recente ricerca di Autopilot, si indirizzeranno maggiormente su digital advertising e customer events.

La relazione  (The report) si basa sui dati di un sondaggio di 505 decision-maker con sede negli Stati Uniti.

investment-LG-autopilot-231217.jpg

Circa il 30% dei marketer dice che prevede di investire in pubblicità digitale nel 2017, e il 30% di investire in eventi per i clienti.

(altro…)

A tutti i social media marketing, serve conoscere i numeri per misurare le varie campagne.

Ma quali strumenti di monitoraggio dei social media, piattaforme di CRM, strumenti SEO / SEM e servizi di posta elettronica vengono utilizzati dalla maggior parte delle agenzie di marketing e pubblicità?

social-mirrenrsw-210616.jpg

Mirren Business Development e RSW hanno condotto un sondaggio tra marzo e aprile del 2016 su¬†227 dirigenti (presidente, CEO, COO, ecc) di¬†agenzie di pubblicit√† o societ√† di servizi di marketing con sede negli Stati Uniti. Il¬†34% delle agenzie intervistate, hanno meno di 25 impiegati, il 25% ha 26-50¬†impiegati, e il resto, ha pi√Ļ di 51 impiegati.

Tra gli¬†strumenti di monitoraggio / Automazione dei¬†social media¬†HootSuite √® lo strumento pi√Ļ popolare (utilizzo 70%), seguito da Sprout social (29%) e Klout (27%).

(altro…)

Tra i vari modi per coinvolgere i clienti potenziali e non: le conferenze, le fiere e i webinar sono¬†sicuramente i pi√Ļ utilizzati. Ma non √® solo una sensazione, lo riporta anche una ricerca fatta nel mese di agosto e settembre 2015 da¬†Demand Metric¬†e¬†Attend¬†su¬†202 imprese (68% B2B, 11% B2C, il 21% misto) che ha cos√¨ sintetizzato:

marketing, eventi

  • circa l’80% delle imprese intervistate dichiara di tenere¬†o partecipare a conferenze,
  • il 69% tenere¬†/ frequentare alle fiere,
  • e il 55% partecipa ai webinar.

Altri tipi di eventi sono gli eventi partner (44% coinvolti), gli eventi aziendali (39%), e gli incontri di gruppo fra¬†utenti (29%). (altro…)