Posts contrassegnato dai tag ‘ecommerce’

Continuiamo con i suggerimenti dei trend legati all’e-commerce nel 2016.

Dopo aver visto la prima parte, ecco altri spunti interessanti tra tecnica e marketing.

9. Compatibilità con i cellulari 
Se il tuo sito non è mobile friendly, starai probabilmente perdendo il 50% dei tuoi destinatari. Quindi, la compatibilità con il dispositivo mobile è fondamentale per il successo.

10. Programmi di fidelizzazione online
Un evergreen direi. Ma questa volta toccano il metodo di pagamento attraverso le carte di credito. La sicurezza di acquisto online è notevolmente migliorata negli anni e permette quindi di fidelizzare ancora di più i clienti.

11. Le vendite Flash 
Questo non è un concetto nuovo, ma le vendite flash sono diventate un’aspettativa dei clienti on-line per lo più durante le occasioni speciali, e dura da poche ore a qualche giorno. Se il vostro sito è ottimizzato per i cellulari, più clienti saranno in grado di avere un accesso più rapido e più facile al vostro negozio, aumentando così le vendite.  (altro…)

Il mondo dell’e-commerce sta cambiando rapidamente, con una forte concorrenza a livello globale. Nell’infografica proposta da Baynote risulta che negli Stati Uniti, il tasso di vendita al dettaglio dell’e-commerce stia crescendo a 4X, mentre in Cina ha raggiunto il 51% nel 2013.

I 302 più grandi e-tailer in Francia, Germania, e Regno Unito hanno aumentato le vendite del 16,7% nel 2013, mentre, le vendite dei 46 più grandi e-tailer in Italia, Portogallo e Spagna sono cresciute del 26,6%.

Inoltre, l’e-commerce indiano è destinato a crescere da $ 13B nel 2013 a $ 50B- $ 70B entro il 2020.

Dagli amici di IAB Italia, vi riporto l’analisi fatta durante l’eCommerce Netcomm Forum 2014.

Il 2013 si chiude con la crescita record del mobile commerce a quota 637 milioni di €, mentre nel 2014 si prevede un’ulteriore crescita dell’85% che porterà questo canale a superare il miliardo di euro.

marketing, expo

 

La previsione di crescita delle vendite dai siti italiani per tutto il 2014, secondo l’Osservatorio eCommerce B2c Netcomm-Politecnico di Milano, si attesta intorno al 17%, per un fatturato stimato intorno ai 13,2 miliardi di euro. I comparti maggiormente in crescita rispetto al 2013 sono: l’informatica (+32%), l’editoria (+28%), il grocery (+23%), l’abbigliamento (+21%) e il turismo (+11%). In crescita del 21% l’export, composto per il 33% dall’abbigliamento e per il 54% dal turismo, per un valore totale di oltre 2 miliardi di euro.

Il 2013 si chiude con la crescita record del mobile commerce a quota 637 milioni di €, mentre nel 2014 si prevede un’ulteriore crescita dell’85% che porterà questo canale a superare il miliardo di euro.

Nel 2014 gli acquisti effettuati tramite smartphone e tablet raggiungeranno il 19% del totale eCommerce. Smartphone e tablet abbassano le barriere d’accesso all’eCommerce e gli eShopper diventano 16 milioni. Anche la forbice tra l’intenzione di acquisto online e il completamento dell’acquisto si riduce: l’indagine Net Retail promossa e realizzata da Netcomm ha mostrato che oltre il 10% dei 700 miliardi di acquisti complessivi nel retail è deciso informandosi sul web.

 

Continuate a leggere L’articolo originale: link

Marketingando facebookAvevamo già sentito che sarebbe arrivato il giorno in cui l’e-commerce sarebbe stato padrone di Facebook.

Adesso negli Stati Uniti è possibile fare i “regali” agli amici di Facebook attraverso la vetrina Gifts. Questo nuovo tool nasce infatti come uno spazio dove gli iscritti esplorano negli scaffali virtuali, e scelgono un regalo che possono inviare a un loro contatto presente nel network. Gift ha l’ambizione di sfidare colossi dell’e-commerce come Amazon ed eBay: quando uno degli amici di qualche iscritto compie gli anni o festeggia un anniversario, oltre ai classici auguri virtuali sarà possibile fargli un regalo vero e proprio. Il destinatario del dono riceverà un messaggio e potrà scegliere dove farselo recapitare. Il negozio sarà gestito direttamente da Facebook.

 

Siete alla ricerca di una piattaforma per l’E-commerce?
Forse allora l’infografica messa insieme da Lexity potrebbe aiutarvi. marketingando

L’infografica descrive anche tutti i migliori player del commercio elettronico, e da questa si evince che:
nessuna piattaforma di e-commerce raggiunge più del 12% di quota di mercato

– le due piattaforme maggiori raggiungono insieme il 22% del mercato

– i migliori player sono Magento – nato da solo 4 anni – e Yahoo shop, presente da 14 anni

WP e-commerce nasce per consentire alle imprese di aggiungere funzionalità e-commerce ai loro blog

BigCommerce hosted in e-commerce sta lavorando alla grande con le aziende, in modalità cloud.

Quindi buona lettura.

(altro…)