Posts contrassegnato dai tag ‘amazon’

Ogni anno la Siegel+Gale conduce una ricerca sul brand più semplice del mondo. Il sondaggio si basa su 12.318 consumatori in otto paesi (Stati Uniti, Regno Unito, Germania, Svezia, Cina, India, Emirati Arabi Uniti, e Arabia Saudita) a cui viene fatta un’intervista, e in cui viene chiesto di valutare i brand sulla semplicità / complessità dei loro prodotti e prezzi, nonché la qualità delle interazioni / comunicazioni (cioè, se la società è affidabile / facile da affrontare).

(altro…)

Marketingando facebookAvevamo già sentito che sarebbe arrivato il giorno in cui l’e-commerce sarebbe stato padrone di Facebook.

Adesso negli Stati Uniti è possibile fare i “regali” agli amici di Facebook attraverso la vetrina Gifts. Questo nuovo tool nasce infatti come uno spazio dove gli iscritti esplorano negli scaffali virtuali, e scelgono un regalo che possono inviare a un loro contatto presente nel network. Gift ha l’ambizione di sfidare colossi dell’e-commerce come Amazon ed eBay: quando uno degli amici di qualche iscritto compie gli anni o festeggia un anniversario, oltre ai classici auguri virtuali sarà possibile fargli un regalo vero e proprio. Il destinatario del dono riceverà un messaggio e potrà scegliere dove farselo recapitare. Il negozio sarà gestito direttamente da Facebook.

 

Guardando la pubblicità di un e-commerce di calzature ed accessori (http://www.zalando.it/) alla tv non ho potuto non rimanere colpita dai punti di forza su cui hanno puntato: consegna e reso gratuiti.

marketing, marketingandoHo pensato da subito che erano stati furbi perchè credo siano le due caratteristiche che più frenano nell’acquisto online.

Infatti, da un‘indagine effettuata da Media Kantar su oltre 2.500 persone – possibili acquirenti online – ha dimostrato che la richiesta più frequente di chi acquista online è servizi “free”. Più di tre su quattro acquirenti hanno ritenuto la ‘spedizione gratuita‘ come il fattore che li aiuta a farli acquistare, e la seconda è il reso gratuito. Questo dato sottolinea il fatto che la parola GRATIS ha ancora il suo fascino.
(altro…)