Posts contrassegnato dai tag ‘applicazioni’

Secondo un recente rapporto di comScore – basato sull’uso delle app nel mese di giugno 2014 da parte di utenti mobili negli Stati Uniti aventi oltre 18 anni di età – l’applicazione Facebook ha registrato 115 milioni di visitatori unici, il che lo rende di gran lunga la più popolare applicazione mobile.

YouTube, che ha avuto 83 milioni di visite uniche, si è posizionato secondo con un’affluenza di adulti statunitensi di età superiore ai18 e più anziani.

applicazioniGoogle Play è terza (72 milioni), seguita dalla ricerca di Google (70 milioni), Pandora (69 milioni), Google Maps (64 milioni), Gmail (60 milioni), Instagram (46 milioni), mappe di Apple (42 milioni), e Yahoo Stocks (42 milioni).

La maggior parte delle app mobile utilizzate appartiene a poche categorie: social networking, giochi, e radio che insieme raggiungono quasi la metà del tempo totale speso sulle applicazioni mobili nel mese di giugno.
categorie app

 

 

 

 

 

 

I possessori di Apple iPhone hanno usato le loro applicazioni per smartphone in media 9 ore in più rispetto agli utenti Android. Il proprietario di iPhone guadagna anche il 40% in più rispetto al proprietario del telefono Android ($ 85.000 contro $ 61.000). (altro…)

Esistono diverse applicazioni che possono favorire la collaborazione all’interno di un team che opera a distanza, che possono aumentare la produttività e semplificare il flusso di lavoro ma bisogna scegliere quelle che meglio si sposano con le nostre esigenze.

Io, ad esempio, mi trovo bene ad usare Dropbox: l’applicazione per la condivisione di file e la collaborazione sui documenti. Attraverso Dropbox, è possibile condividere file di ogni genere (PDF, xcl, doc, jpg, video e cartelle) fino a 2,5 GB di spazio di archiviazione gratuiti (per ottenere 100 GB di spazio basta aggiornare l’account e pagare una quota annua di ca 100 euro) e si dispone di 250 MB di memoria a seguito di alcuni accorgimenti.

Per lavori creativi consiglio Skitch Di Evernote che consente di modificare le foto o uno screenshot con forme colorate, frecce e testo. Con Skitch, è possibile aggiungere una didascalia immagini, cerchi, punti d’incontro su una mappa o annotare un documento PDF. Perfetto per la progettazione di una brochure, la definizione di un layout di copertina, comodo per comunicare visivamente. Io l’ho trovato interessante.

Non ho ancora provato Flow. Uno strumento perfetto per la gestione di un progetto. Incredibilmente facile, pulito, serve a pianificare un progetto partendo dalla creazione di una cartella, aggiungendo delle liste per ogni componente del progetto e scrivendo una lista dettagliata per ogni elemento. È possibile delegare compiti ai collaboratori tramite email. Il registro delle attività aiuta tutte le persone coinvolte in un progetto a vedere quando viene assegnato un compito a qualcuno e quando qualcuno lo completa.

Ho visto usare Salesforce, che offre una vasta gamma di opzioni per le vendite e il CRM, alle imprese che utilizzano il cloud per il lavoro di integrazione e di collaborazione.

Tra queste c’è: Sales Cloud è un’applicazione CRM di Salesforce, la sua caratteristica è di mostrare il ranking di vendite di ogni membro del team ed è dotata di una lista di priorità dei key customers in modo da poterli vedere tutti su una sola pagina. La Sales Cloud include anche una pagina con le informazioni del cliente e il link al loro profilo social in modo da poter monitorare la loro interazione con il brand sui social media.

Non poteva mancare Social.com, un’applicazione di gestione della pubblicità social e fa parte della piattaforma di Social Marketing di Salesforce. Questa applicazione consente di gestire tutte le tue campagne pubblicitarie attraverso ogni piattaforma di social media, da Twitter a Facebook. Social.com aiuta a definire il target e un’ora specifica del giorno in cui inviare un annuncio pubblicitario al fine di massimizzare la portata sociale, avere migliori prestazioni ed ottenere il massimo dalle  campagne in essere.

Non l’ho mai usata (perchè ho un Mac) ma se volete provare un’app di CRM gratuita allora usate quella di Microsoft: Dynamics Business Analyzer. L’applicazione richiede Windows 8 o Windows RT, e dispone di un pannello di controllo colorato in modo da poter copiare, modificare, visualizzare e aggiornare i report direttamente sul desktop. È possibile personalizzare i report che si desidera includere sul deskstop.

A tutti questi non vanno dimenticate le Google Apps per il Business suite: include Gmail, Calendar, Drive, Documenti, Fogli e Slides per la collaborazione nel cloud.

Questa news mi piace molto! Ma speravo in qualcosa di ancora più sofisticato…e non legato a un gioco.Draw Something, marketingando

A tutti gli appassionati del disegno digitale…e non, ecco la possibilità di disegnare con le dita sullo schermo del cellulare o di un tablet. Nasce come un gioco: Draw Something permette di disegnare qualcosa e chiedere poi a un’altra persona di indovinare cosa abbiamo fatto. Nell’ultima settimana ha coinvolto 2,8 milioni di utenti nel mondo – secondo le rilevazioni di AppData.

Si parte scegliendo una parola fra tre proposte. Questa andrà rappresentata attraverso un’immagine, toccando il display con le mani. Poi verrà inviata ad un altro partecipante, scelto ad esempio all’interno dei contatti su Facebook che dovrà capire di che cosa si tratta. Avrà diritto ad un aiuto, attraverso una selezione di lettere che può utilizzare per comporre la parola. All’inizio è semplice, ma in seguito diventa più complesso. Se l’altra persona indica la soluzione, entrambi gli iscritti ottengono una ricompensa in monete digitali: non possono essere convertite in denaro, ma servono per ottenere altri strumenti o suggerimenti. E poi il gioco riparte. Non ha vincitori. (altro…)

CRM, marketingando, esperienziale

Quando si lavora in un team di persone si è alla ricerca di strumenti che agevolino lo scambio, l’interazione e lo sviluppo di nuovi business.

Tra le applicazioni presenti e disponibili in rete vi citerò quelle evidenziate da una ricerca mensile di GetApp, in cui troverete anche descrizioni dettagliate dei prodotti, demo e molto altro ancora.

Le tre applicazioni aziendali più popolari nel mese di ottobre sono state:

  • Zoho Business Suite, suite completa di applicazioni per ufficio da usare online. Foglio di calcolo, editor di testo, programma per le presentazioni e molto altro ancora.
  • AtTask Project e Work Management, soluzione che offre una visione a 360 gradi di tutte le attività di lavoro, aiutando i membri del team nella gestione e organizzazione del lavoro, nel miglioramento dei flussi di lavoro e nella produttività. Con AtTask, i manager possono valutare i progetti potenziali e attuali, definire gli obiettivi strategici e finanziari, convalidare le iniziative aziendali, e promuovere e realizzare quei progetti che forniscono il massimo valore di business.
  • Mavenlink Project Management.Un modo per gestire i tuoi progetti online con funzionalità progettate per ottimizzare il workflow e aumentare la produttività.

(altro…)