Boom di start-up tra le PMI

Recentemente InfoCamere ha stilato una classifica delle regioni con il maggior numero di start-up innovative. I dati in questione evidenziano che sono 1.792 le società costituendo o già costituite (da un massimo di 48 mesi) che hanno l’obiettivo di sviluppare, produrre e commercializzare “prodotti o servizi innovativi ad alto valore tecnologico”. La Lombardia si è... Continue Reading →

Le PMI protagoniste per costruire il futuro.

Prendo spunto da un post di un collega per inoltrarvi un whitepaper di Confindustria sulle PMI protagoniste del futuro: http://www.pmi.it/file/whitepaper/000555.pdf. COSTRUIRE IL FUTURO. "La ricerca del Centro Studi Confindustria fornisce agli imprenditori l’occasione per un approfondimento di qualità dei temi fin qui appena accennati e traccia il percorso per giungere alla creazione di una “società imprenditoriale... Continue Reading →

E-commerce, F-commerce….a quale prezzo?

Ci stavamo giusto domandando se l'F-commerce avrebbe preso piede (vedi post) ed ecco che una news ci racconta che la Comunità Europea rischia di trasformarsi in un freno all’avanzata del commercio libero e concorrenziale. Almeno questo è quello che sostengono in molti dopo la proposta di rivedere le regole dell’e-commerce. (pdf della proposta) Gli emendamenti volti... Continue Reading →

Il 60% delle PMI Europee utilizza il cloud computing.

Il cloud computing è quell'insieme di tecnologie informatiche che permettono di utilizzare alcuni hardware o software in modalità remota, quindi non devono risiedere sul tuo PC bensì possono essere "ospitati" (o memorizzati) su Internet o, come "in the cloud". Tutto quello che devi fare è accedere ai tuoi documenti e programmi via Internet. Questo sistema... Continue Reading →

Internet economy e le PMI in Italia.

Google ha commissionato a Boston Consulting Group l'elaborazione di un'analisi indipendente volta a individuare l'attuale impatto di Internet sull'economia italiana e le prospettive di crescita dell'Internet economy. Internet gioca un ruolo fondamentale per l'economia italiana. Nel 2010, Internet ha contribuito al PIL italiano con 31,5 miliardi di euro, pari al 2%. Questo dato più che raddoppierà... Continue Reading →

Su ↑