Cosa devono sapere i marketer del 2015.

Pubblicato: 08/03/2012 in social media
Tag:, , ,

La rivoluzione digitale ha trasformato il modo in cui i responsabili marketing interagiscono con i clienti. Ma la trasformazione non è ancora finita e bisogna essere pronti per ciò che verrà dopo.

Joel Rubinson ha sbirciato nel futuro non troppo lontano per individuare le tendenze che ogni marketer di successo può sfruttare con profitto:

  1. L’ascesa del mobile Shopper
  2. L’importanza dei “grandi dati” di Insights
  3. Il marchio onnipresente
  4. Nuove metriche per l’era digitale

1. L’ascesa del mobile Shopper
Lo shopper mobile che usa una serie di tecnologie mobili per trovare il prodotto che vuole al prezzo giusto. Effettua confronti tra negozi online, attende offerte esclusive, scorte, e si avvale di una transazione semplificata direttamente dal proprio dispositivo mobile. – Vedi anche link sugli strumenti più usati nel mobile shopping.

2. L’importanza dei “grandi dati” di Insights 
I sondaggi non sono più sufficienti. Troverete in insight i “grandi dati” aggregati. Ciò significa sintetizzare intel dai metodi tradizionali di ricerca con i dati provenienti da fonti quali social media, i commenti di feedback del servizio clienti, e il comportamento digitale osservato.

3. Il marchio onnipresente
Grazie ai social network, al search engine marketing, all’e-mail marketing, ci si può aspettare che il marchio faccia un gran numero di “impressioni” al di fuori dei media a pagamento. Entro il 2015, Unilever prevede che il 40% delle sue impressioni verranno da media guadagnati o di proprietà (non a pagamento) – rispetto al 10% del 2000.

4. Nuove metriche per l’era digitale
Le metriche tradizionali, non forniranno più un indicatore affidabile di efficacia di una strategia di marketing o di ritorno sull’investimento (ROI). “Non possiamo avere successo nell’era digitale se non stiamo misurando il marchio nei confronti di un quadro completo di ciò che significherà avere successo nel futuro”, osserva Rubinson.

Sarà sempre e comunque una grande sfida, ma come sempre basterà non perdere di vista le nuove tecnologie, i nuovi mezzi di comunicazione e la reazione dei nostri clienti a queste novità. 🙂

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...