Internet al secondo posto per adv nel 2012.

Pubblicato: 22/10/2011 in esperienza, social media
Tag:, ,

Ci eravamo già affidati alle indagini di IAB – associazione dell’advertising interattivo – per le statistiche pubblicitarie (Post).

Da un articolo de “Il sole 24 Ore” si legge che nel 2012 internet diventerà il secondo canale per la raccolta di spot pubblicitari dopo la tv, con una crescita tra il 10 e il 15 per cento.

“Il piccolo schermo raccoglie infatti ancora la metà degli spot su un mercato da quasi 9 miliardi, mentre l’online poco più di un miliardo.

Nel 2011 il mercato dell’advertising online chiuderà con una crescita del 15% sull’anno precedente, sfiorando 1,2 miliardi di euro (1.188 milioni). Guardando ai settori, in grande spolvero la display (banner e filmati ma non solo) cresciuta del 16% a 455 milioni contro il +18% dei motori di ricerca (la famosa search, a quota 448 milioni). Tutto questo mentre il mercato totale della pubblicità chiuderà l’anno con una flessione stimata del 3% a 8,7 miliardi.

…Un po’ di storia: negli ultimi cinque anni l’investimento medio delle aziende in pubblicità sui media cartacei è diminuito del 27,7%, l’investimento medio in tv ha registrato un -11,7% mentre quello sulla radio ha avuto una crescita del 9,3 per cento. Il web ha registrato una crescita del 46,1% ed è aumentato del 107% il numero delle aziende pronte a spendere nel cyberspazio.”

Sono dati molto significativi che fanno ben intendere la direzione da prendere nel futuro. Emarketer….sapete cosa fare. 🙂
Web Analytics

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...