Twitter: cosa si può fare e quali benefici – parte 1.

Pubblicato: 16/02/2012 in social media
Tag:,

twitter, esperienziale, marketingSappiamo bene i benefici del blogging e della pubblicazione di contenuti utili su base regolare. Questo ci permette di diventare leader di pensiero, e utilizzare bene le parole chiave di ricerca che ci portano più traffico verso il sito, e che generano più contatti. Un classico esempio di marketing inbound.

Ma come fare lo stesso sui social media, e su Twitter?

Come si fa ad ottenere più seguaci per diffondere il messaggio al maggior numero di persone?

Non esistono trucchi ma solo impegno. Ecco cosa si può fare su Twitter (in outbound):

  • Connettiti e ascolta i tuoi clienti e prospect.
  • Ottieni nuove idee per i post sul blog, prodotti / servizi…
  • Aiuta gli altri, e rispondi alle loro domande.
  • Promuovi materiale di altri / prodotti.
  • Dai credito agli altri.
  • Fai diventare il tuo account Twitter come un must da seguire nel settore.
  • Promuovi i tuoi prodotti / servizi. (Ma promuovi gli altri suggerimenti continuamente, almeno l’80% del tempo.)

In seguito vedremo in modo analitico come procedere.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...