I pilastri di una campagna marketing

Pubblicato: 07/02/2017 in customer satisfaction, social media, statistiche
Tag:,

 

Quando si fa una pianificazione di una campagna marketing non bisogna dimenticare i quattro pilastri della performance di marketing e delle campagne pubblicitarie, migliorerà le probabilità di successo.

1. Pubblico
La vostra campagna di marketing dovrebbe essere focalizzata su un pubblico derivante da una varietà di canali attratti dal vostro marchio. Tuttavia, l’identificazione e la localizzazione dei consumatori giusti può essere difficile in quanto i dati spesso sono suddivisi tra diverse fonti. Per comprendere appieno i clienti, consiglio di attingere da diverse fonti di informazioni (ad esempio, il traffico on-line, registrazione del cliente, e fonti offline). E ‘una buona idea guardare alcune categorie come: professione, affinità, stile di vita, tendenze politiche, e altri interessi per capire quali prodotti e servizi possono essere più azzeccati.

Una volta definiti i clienti, la visibilità è la chiave del successo della campagna di marketing, quindi è importante sapere se questi destinatari stanno guardando il messaggio che si sta creando.

2. Contesto

La gente reagisce in modo diverso agli annunci in base al contesto mediatico. Per esempio, un giovane avvocato che lavora nel suo ufficio ha più probabilità di essere influenzato da messaggi che si riferiscono al suo livello professionale. Durante il suo tempo libero, tuttavia, potrebbe essere un hipster alla ricerca di un festival musicale estivo o l’ultimo videogioco.

Quindi è importante immaginare se lui starà visualizzando il messaggio in un contesto professionale o personale, cercando di raggiungere i consumatori giusti con i messaggi giusti. Quando si dispone di tutti i dati necessari per raggiungere i consumatori in base al contesto, si passa alla creatività della campagna.

3. Creatività

Non dobbiamo dimenticare l’arte nel marketing. Un annuncio creativo può suscitare emozioni degli spettatori e farli convertire in un cliente. Un annuncio TV raggiunge un pubblico limitato, ma i canali video digitali permettono di raggiungere un pubblico più vasto. Meglio se è una campagna di marketing virale.

4. Misura

 

Non si dovrebbero misurare solo i KPI (pagine visualizzate, l’impegno, le conversioni …), ma i dati dovrebbero essere raccolti e utilizzati per fare retargeting e per altre iniziative che rafforzano gli altri tre pilastri. I dati ottenuti da una campagna aiutano a guidare la campagna successiva.

Il Marketing si è evoluto rapidamente nel corso degli ultimi due decenni, e rimane una forma efficace di generazione di profitti. Anche se i dettagli possono cambiare, i risultati desiderati no.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...