Social media: come orientarsi.

Pubblicato: 18/03/2011 in e-commerce, esperienza, social media
Tag:, ,

Tanti sono gli utilizzi che si possono fare dei Social media poichè differenti sono le forme e le tecnologie che utilizzano: Forum Internet, message board, Blog, wikis, podcast, immagini e video, per citarne alcuni.

Vengono usati per la diffusione dei media e della comunicazione, a scopi di marketing, per la promozione di nuovi prodotti o servizi, per supportare i clienti, e molto probabilmente, per tutto quanto insieme. Come si usano, dipende dai nostri obiettivi finali. Ma il più delle volte, le persone sono spinte ad utilizzare i social media senza avere un obiettivo chiaro, e senza sapere quanto tempo richiede l’uso dello strumento, o ancora, senza aver compreso quale sia lo strumento più adatto alle sue esigenze.

Un esempio chiaro ed immediato del panorama di applicazione dei social media è evidenziato dall’immagine seguente.

Come si può notare, la Social Media Landscape permette di comprendere quale sia il social network più appropriato in base all’uso che ne vogliamo fareCommerce, Discuss, Games, Location, Network, Publish, Share.

Ma, è stata analizzata anche la potenzialità di alcuni dei mezzi sopra citati in base ad alcuni parametri:

  • Customer Communication
  • Brand Exposure
  • Traffic to your Site
  • SEO

Ricordiamo infatti che le aziende hanno l’obiettivo di ottimizzare i loro investimenti nei social media per la diffusione del proprio brand: da Facebook a YouTube a Digg e oltre, quali sono i media che garantiranno il maggior successo in termini di comunicazione con il cliente, esposizione del marchio, il traffico e il SEO?

Questo schema sintetizza, in base ad una ricerca fatta da CMO Club e Bazaarvoice, quali siano i migliori mezzi da utilizzare in base al nostro obiettivo.

Link CMO

Web Analytics

Clicky

Advertisements
commenti
  1. […] Social media: come orientarsi. […]

  2. […] come abbiamo già sottolineato non tutti i tool fanno a caso nostro. (post del […]

  3. […] Chissà qual è il concetto di facile che hanno le persone che sostengono questa tesi…Facile non vuol dire efficace, profittevole, veloce. Neppure il numero di fan può essere considerato un gran risultato se poi non siamo in grado di misurarne il ritorno in termini di vendite. E poi come scegliere lo strumento più adeguato? […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...