Social e brand building: consigli per le imprese.

Pubblicato: 05/07/2011 in reputazione, social media
Tag:, , , , ,

social mediaPer quanto ci sforziamo di mantenere un brand forte nel mondo dei social media, le sfide che possono sorgere sono impreviste. Vale la pena di tenere a mente che le cose invisibili al mondo esterno: l’anarchia, i conflitti, la confusione, la mancanza di comunicazione ed i silos organizzativi che stanno dietro ai firewall, possono rendere il percorso verso un consolidamento di marca molto di più difficile e meno efficace del previsto – come espresso da Michael Brito.

Fortunatamente, Brito ha scritto un manifesto sui tre “pilastri “del social media che consigliano le imprese nell’interazione sociale e nel brand building.

Vediamoli:

  • Persone. Abbattete le barriere interne e collaborate maggiormente con il vostro team. Se i vostri dipendenti non sono autorizzati ad aprire canali di comunicazione tra di loro, di certo non saranno in grado di formare una prima linea per affrontare il mondo esterno.
  • Governance. Create processi per la gestione del caos dietro il firewall, fate formazione sui social media, date delle linee guida e definite le politiche da utilizzare. Assicuratevi che la formazione sui social media venga offerta in modo coerente in tutta l’organizzazione. In questo modo non solo si protegge sul lato esterno, ma contribuirà anche a rendere i dipendenti più responsabilizzati ed appartenenti all’azienda.
  • Technology. Investite in piattaforme che facilitino la collaborazione interna. Assicuratevi che le comunicazioni siano ben organizzate e incondizionate tra le squadre.

Infine, mettete in preventivo un buon social CRM, che Brito definisce “un’iniziativa strategica di business che considera la tecnologia, l’intelligenza e il processo, così quando le organizzazioni devono comunicare con i propri clienti sanno cosa dire, come dirlo e quando dirlo al fine di fornire un’interazione al cliente più pertinente.”

La spontaneità nei social media richiede un tempo di preparazione maggiore. Un brand che appare senza sforzo tra le piattaforme social è in realtà frutto di ore di progettazione interna. Diventare un social business ed un marchio sociale è uno sforzo unificato.


Web Analytics

Clicky

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...